La cometa Ison si vede con il binocolo

LA COMETA ISON è finalmente osservabile al BINOCOLO : La cometa ISON sta rapidamente aumentando di luminosità mentre si avvicina al Sole. Sono molteplici gli osservatori che in questi giorni riferiscono di averla individuata con binocoli. “Ho finalmente visto la Cometa ISON per la prima volta con piccoli binocoli! ” dice pilota Brian Whittaker . Stava volando 38.000 piedi sopra il … Continua a leggere

La cometa ISON si avvicina con tutto il suo splendore

Una nuova immagine della Comet ISON in avvicinamento al Sole suggerisce che è intatta nonostante alcune previsioni avessero previsto che il suo nucleo gelido potesse disintegrarsi. La cometa passerà più vicino al Sole il 28 novembre.In questa immagine dell’Hubble Space Telescope della NASA ripresa il 9 ottobre, appare il nucleo solido della cometa irrisolto perché piccolo. Se il nucleo si … Continua a leggere

Guardiamo in tempo reale il percorso della Cometa ISON

La Cometa C/2012 S1 o altrimenti nota come ISON, ha suscitato l’interesse degli scienziati soprattutto per le svariate anomalie durante il suo percorsoma soprattutto per l’aspetto imponente nel cielo notturno che si avrà durante il periodo tra novembre e gennaio prossimi.         Il 14-15 gennaio, la Terra passerà vicino l’orbita di ISON dove le microparticelle che vengono … Continua a leggere

Coincidenza per la chiusura della NASA e l’ arrivo della cometa Ison

primo giorno di Ottobre, 55esimo anniversario della NASA, il Governo federale statunitense ha chiuso il 97% dell’agenzia spaziale, in un arresto di governo senza precedenti provocato dal mancato accordo tra il Senato e la Camera di Rappresentanti sulla distribuzione e la gestione dei fondi.   Grande clamore per l’ accaduto storico in America: lo shutdown, colpisce in pieno lo stato … Continua a leggere

ISON – sarà vista come una “Stella di natale”

La cometa ISON è sempre più vicina aMarte, dal quale sarà sei volte più vicina rispetto al passaggio atteso il 26 dicembre dalla Terra.   La Cometa del Secolo/ Permane ancora incertezza sul futuro di Ison, anche se stando agli ultimi aggiornamenti sembrano aumentare le possibilità che il suo cammino prosegua senza intoppi. La Cometa Ison, denominata C/2012 S1,potenzialmente potrebbe divenire l’evento astronomico del secolo, ma … Continua a leggere

Il “Drago Dormiente”, il buco nero al centro della Via Lattea, potrebbe risvegliarsi il prossimo anno

Per decenni gli astronomi sono stati in grado di comprendere l’inattività  del buco nero al centro della nostra galassia. Le evidenze emergenti suggeriscono che il ‘Drago Dormiente’ scoppiato 2 milioni anni fa,  l’anno prossimo potrebbe riattivarsi.   Gli astronomi dicono che il ‘cosiddetto buco nero supermassiccio ‘ esploso 2 milioni anni fa, e che l’esplosione è stata così potente che … Continua a leggere

STORIA DELLA NUMEROLOGIA

Molti popoli dell’antichità, in particolare i Caldei e gli Egizi attorno al 3.000 a.c., hanno tramandato testimonianze scritte riguardanti la numerologia che veniva da loro considerata scienza sacra. Secondo i Caldei ciascun elemento nell’universo e quindi anche ciascun soggetto, si muove secondo una propria “frequenza”, cioè finisce per sottostare a dei fenomeni ripetitivi: questo è il risultato di diversi influssi … Continua a leggere

Si attende l’Armageddon solare sulla Terra

A breve la Terra sarà soggetta all’effetto rafforzato della radiazione solare, per via dell’apparizione sulla superficie della Stella del nostro sistema solare di un gran numero di macchie solari in cui avvengono emissioni di plasma. Gli scienziati affermano che i malfunzionamenti di massa nel lavoro dei satelliti artificiali della Terra si accompagneranno al periodo d’attività solare elevata, in cui è … Continua a leggere

I temporali

  «Vi parleremo degli elementi e del loro rapporto con voi e con la Terra. Vogliamo parlare di questo argomento perché subirete sempre di più i fenomeni legati agli elementi.    Sappiate che attualmente la Madre Terra ha bisogno dell’enorme energia dei temporali. L’impatto che riceve dai temporali le portano un’energia che le è necessaria per il suo equilibrio, in … Continua a leggere

COME E’ NATO L’ UNIVERSO ? LA TEORIA DELLE ARMONICHE +VIDEO

  IL NOSTRO UNIVERSO E’ UN GRANDE PUNTO INTERROGATIVO Gli scienziati si interrogano infatti, giorno dopo giorno, da dove esso abbia avuto origine e in quale modo sia arrivato allo stato attuale. Certo si sa che tutto è stato prodotto da una esplosione chiamata Big bang da cui ha avuto origine spazio, tempo e materia, ma perché poi questa materia … Continua a leggere